Primo piano su Giancarla Parisi, pittrice versatile e talentuosa


di Luciana Rassati


Mai come in questo momento difficile che vede la donna nella società odierna spesso protagonista,  è importante evidenziare e valorizzare l' espressione del volto femminile in tutte le sue sfaccettature.




La pittrice Giancarla Parisi (photo by Mariano Annoni)

La pittrice Giancarla Parisi lo fa attraverso i suoi dipinti che riflettono gli stati d'animo dell' universo femminile impressi sulle tele nei volti coloratissimi di donne, o meglio femmine, con sguardi che parlano al mondo, labbra ed occhi carichi di pennellate decise e passionali che trasmettono forti emozioni, tristezza, allegria, forza, sensibilità, timidezza e sensualità.

Definita da alcuni critici la caposcuola italiana dell' arte transumanista, l' artista Giancarla Parisi gioca un ruolo importante nel rappresentare il transumanesimo moderno. Ecco come l'artista spiega il proprio punto di vista: "Io considero il transumanesimo una profonda evoluzione scientifico-tecnologica del pensiero dell’Umanesimo rinascimentale del quale lo scienziato-ingegnere-pittore Leonardo da Vinci fu il sommo esponente. 
L’arte fin dai suoi albori ha sempre descritto l’evoluzione del pensiero e spesso prefigurato le tensioni socioculturali ad essa contemporanee.
E' metafora della realtà e punto di vista sul mondo ed è per questo che il transumanesimo non può che esprimersi artisticamente e, contemporaneamente  si incarna nelle tecnologie del cambiamento.
Per questo la mia produzione artistica personale vuole contribuire a realizzare nell’ inconscio collettivo una mutazione transumana, pescando liberamente nelle risorse del linguaggio pittorico.
Chi colleziona o solo vede i miei quadri, spero ne possa ricavare anche un mutamento di prospettiva di questo tipo."




Fin da giovanissima inizia la carriera lavorativa occupandosi di grafica, fotografia e designer industriale per un lungo periodo. Amante da sempre di ogni forma d'arte, segue con grande interesse le evoluzioni dei percorsi artistici di grandi donne che hanno avuto un ruolo importante nella storia dell' arte: Artemisia Gentileschi, Frida Calo e soprattutto l' affermata Tamara De Lempicka.
Per creare e dipingere i suoi quadri, l'artista si ispira alla vita. Ogni momento può essere quello giusto ma, in genere predilige le giornate piovose.
Nelle sue opere l' artista imprime il suo messaggio al mondo. Con esse, vuole comunicare a chi le osserva, l'importanza dell' arte come strumento per parlare ai popoli, ai sognatori e a tutte le genti indifferenti. Parlare al mondo significa esprimere ciò che abbiamo dentro, pensieri, sensazioni, sentimenti. C' è chi lo fa con le parole, chi con la musica chi, come l' artista Giancarla Parisi, con la pittura. Tenere VIVO il mondo attraverso l' arte è la più grande aspirazione di un'artista dall' anima nobile.