PRESENTATA A MILANO LA NUOVA COLLEZIONE 2017 DELLO STILISTA SALVATORE MACRI'



Talentuoso, intraprendente, grintoso e innamorato del proprio lavoro, così possiamo definire il giovane fashion designer italiano Salvatore Macrì. E' nella sua bella terra di Calabria, a Cutro dove vive e lavora, circondato dalle bellezze naturali, nei luoghi deserti e tranquilli che lo stilista trova l' ispirazione per creare.



Sono questi gli spazi che predilige e che ama: " Viviamo in un mondo che non rispetta la natura, abbiamo un solo pianeta e la sua salvezza dipende da noi."
E' da questi concetti strettamente legati alla Natura da un profondo rispetto, che Salvatore Macrì attinge, trasportando le proprie emozioni e sensazioni sulla carta.

 

Insignito del titolo di Ambasciatore della Moda, nel 2010 debutta con la sua prima collezione e ben presto le sue capacità artistiche vengono confermate quando nel 2012, è chiamato a vestire famose personalità del mondo dello spettacolo, del cinema e della televisione come la Miss Italia Maria Perrusi, Roberta Morise, Erika Cunsolo, Elisabetta Gregoracci e molte altre.

La collezione primavera-estate 2017 si ispira alla donna di carattere, sicura di se e con una forte personalità.



I tessuti e le stampe si immergono nei colori accattivanti della Natura e si impreziosiscono di ricami e applicazioni extra-luxury, dove la femminilità non passa inosservata e le trasparenze dei pizzi e dei ricami danno la giusta sensualità senza mai eccedere.




Un viaggio sensoriale attraverso i tessuti pregiati e avvolgenti come la seta, i doppi di raso, le organze e i colori che spaziano dal rosso fragola al sabbia, dal bianco al nero.


L' Haute Couture di Salvatore Macrì ha il suo stile che si contraddistingue per l' alto livello di creatività, innovazione e interpretazione del tessuto nei drappeggi, ruches, morbide balze e ampie gonne che si aprono a corolla come fiori.


E' una collezione all' insegna dell' eleganza e della femminilità.



I testimonial del brand sono i models Giulia Mancuso e Carlo Maiolo che indossano, con molta classe, i capi per la maison da sempre.

a sinistra lo stilista Salvatore Macrì con i models Carlo Maiolo e Giulia Mancuso

Carlo Maiolo rappresenta la produzione Uomo dello stilista, composta da pochi capi come giacche, camicie e foulards





Le vie della moda sono infinite quando un designer crede in quello che fa, ecco che genera la magia, infatti la nuova collezione è stata presentata ultimamente in un contesto interessante presso il Karma a Milano, dove è stata accolta con grande successo da un folto pubblico incantato dalle creazioni dello stilista, che ha regalato agli spettatori emozioni uniche in una passerella che possiamo definire un inno alla bellezza.

Luciana Rassati